Differenza tra B&B, Affittacamere e Casa Vacanze

Bed and Breakfast, affittacamere, casa vacanza

Nell’ambito delle strutture ricettive extralberghiere, sono diverse le soluzioni tra cui i turisti possono scegliere durante i propri viaggi.

Vediamo quindi insieme le definizioni di B&B, Affittacamere, Casa Vacanza e le loro differenze a livello organizzativo, normativo e fiscale.

B&B: caratteristiche di un Bed & Breakfast

Il Bed and Breakfast è una forma di alloggio turistico piuttosto informale, considerata generalmente più economica di altre.

Il Bed & Breakfast include, come suggerisce il nome stesso, il pernottamento in una camera da letto e la prima colazione.

Solitamente è una struttura ricettiva a conduzione familiare, aspetto che ne ha consentito l’ampia diffusione.  Il B&B presuppone che l’attività sia occasionale e prevede la residenza nell’edificio da parte del proprietario. Le spese di pulizia sono incluse nel prezzo finale pattuito. 

Bed and Breakfast: insegna di un B&B
Insegna di un Bed and Breakfast

Il numero di camere e posti letto consentiti varia da regione a regione: per quanto riguarda le camere massime si va da 3 a 6, mentre per i posti letto si va da 6 a non più di 20.

Il B&B e diventata negli ultimi anni una delle modalità di viaggiare preferite per la sua economicità, ma soprattutto per la possibilità di entrare in contatto con le persone del luogo, vivendo un’esperienza più genuina, unica nel suo genere.

Affittacamere: caratteristiche di una Guest House

L’Affittacamere, anche noto come Guest House in lingua inglese, è la forma di alloggio turistico con la quale il proprietario di un immobile concede la camera ammobiliata in locazione a terzi

In sostanza è l’affitto di una camera arredata in un appartamento o casa di propria proprietà, che si configura come attività di tipo imprenditoriale e professionale.

La legge italiana fissa una serie di requisiti e limitazioni per poter parlare di Affittacamere. Le strutture di questo tipo infatti:

  • non possono avere più di sei camere arredate, ubicate in non più di due appartamenti ammobiliati in uno stesso stabile;
  • non possono disporre di più di sei posti letto;
  • possono fornire vitto (colazione e altri pasti) ma non superalcolici;
  • in linea generale, salvo eccezioni per artisti e deroghe regionali e provinciali, la durata minima dell’alloggio deve essere di 7 giorni.
Affittacamere: stanza da letto con mappamondo stampato a parete
Stanza da letto di un affittacamere

Gli affittacamere devono garantire il pernottamento in una camera arredata, servizi essenziali quali luce e gas, ma non sono tenuti alla fornitura di servizi aggiuntivi, come ad esempio la prima colazione o servizi di pulizia e lavanderia, che restano a discrezione del proprietario.

In presenza di attività imprenditoriale ristorativa (ristorante, trattoria, osteria) che affitta camere, si parla più propriamente di locanda.

Casa vacanze: caratteristiche

La casa vacanza, anche nota con il nome di vacation rental o di casa per vacanze, è un’altra tipologia di struttura ricettiva extralberghiera che prevede l’affitto temporaneo a turisti di una casa o appartamento arredati.

È una delle alternative più diffuse a hotel e motel, assieme al Bed & Breakfast.

Quando parliamo di case vacanza, ci riferiamo a proprietà private completamente arredate e dotate dei principali comfort, siano esse appartamenti, case, ville, condomini.

Casa vacanza con piscina
Casa Vacanza con piscina

L’offerta quindi prevede di svariare da soluzioni semplici ed economiche a immobili sofisticati, di grandi dimensioni e dotati di ogni tipo di optional o lusso, in zone poche conosciute, turistiche o in località molto gettonate e famose. In considerazione della sistemazione scelta il prezzo sarà molto variabile.

Le case per vacanze hanno ampia diffusione soprattutto nell’America settentrionale e in Europa, specialmente in località marittime o di campagna: sono infatti indirizzate prevalentemente a non residenti e spesso definite anche locazioni turistiche.

Differenze tra bed and breakfast, casa vacanze e affittacamere

Riepilogando, quali sono le differenze tra B&B e case vacanze? Qual è la differenza tra affittacamere e bed and breakfast?

Vediamole tutte nella tabella riepilogativa che accompagna anche questo articolo sulla differenza tra strutture ricettive.

B&B AFFITTACAMERE CASA VACANZE
Camere Edificio unico, numero di camere (3-6) e posti letto (6-20) varia da regione a regione 6 camere massimo, divise in non più di due appartamenti Intera proprietà (casa, villa, appartamento, cottage)
Servizi Pernottamento e prima colazione, servizi come acqua, luce e gas garantiti Pernottamento in camera arredata, vitto a discrezione del proprietario (vietati alcolici), servizi come acqua, luce e gas garantiti Intera proprietà a disposizione, con gli optional e i lussi che prevede
Proprietario Presenza del proprietario nell’immobile Non è richiesta la residenza del proprietario nell’immobile, ma può accadere Il proprietario risiede altrove, l’immobile è ad uso esclusivo del turista
Partita Iva Non è obbligatoria, ma sono previste limitazioni È obbligatoria, in quanto attività imprenditoriale a tutti gli effetti Obbligatoria nel caso delle locazioni turistiche su più di 3 immobili per ogni Comune

In sostanza, il bed and breakfast, come suggerisce il nome, offre la classica forma pernottamento + colazione; l’affittacamere garantisce solamente l’alloggio notturno in una stanza arredata, ma può offrire anche colazione; la casa vacanze invece prevede l’affitto di un’intera struttura o abitazione che l’ospite può utilizzare a propria discrezione.

Ora puoi scegliere in maniera più consapevole la struttura per la tua prossima vacanza!


Le Differenze

Appassionato di scrittura in ogni forma, adoro spiegare in maniera chiara e senza troppi fronzoli concetti e termini di uso comune, spesso fraintesi o non compresi. Seguimi alla scoperta delle differenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LeDifferenze.it partecipa al Programma di affiliazione Amazon UE, che consente  di percepire  commissioni pubblicitarie sponsorizzando il sito Amazon.it!

© 2020   Le Differenze 
Mappa del sito